Cosmetici naturali che proteggono dal sole anche quando si fa il bagno

Contenuto

Quello che dovresti sapere sulla protezione solare naturale

La protezione solare è uno dei fattori più importanti per proteggere il nostro Mantenere la pelle sana a lungo termine e farla apparire naturalmente bella. Per essere protetti dai raggi nocivi del sole, dovremmo seguire alcune semplici regole. Può essere utile conoscere alcuni retroscena della protezione solare dei cosmetici naturali. 

Perché abbiamo bisogno di protezione solare?

Sentire il sole caldo sulla pelle è davvero bello. Ma questo vale solo finché non diventa troppo. Perché il sole può danneggiare seriamente la nostra pelle. La ragione di questo è il radiazione ultravioletta del sole. Questi raggi UV sono assorbiti dallo strato esterno della pelle, l'epidermide.

Protezione solare e cappello con cosmetici naturali

La radiazione ultravioletta e il suo effetto sulla pelle

Raggi ultravioletti del sole sulla spiaggia

Ci saranno tre tipi di radiazioni UV che hanno un'influenza sulla nostra pelle. Tutti contengono più energia della luce visibile.

Raggi UV-A

I raggi UV-A sono presenti ovunque e tutto l'anno e non vengono fermati nemmeno dal vetro delle finestre. Penetrano in profondità nella pelle, forniscono un'abbronzatura di breve durata e riducono l'elasticità della pelle. Possono causare danni irreparabili alle cellule.

Raggi UV-B

I raggi UV-B sono più energetici dei raggi UV-A e responsabile della scottatura. Causano un aumento della produzione di melanina nell'epidermide. L'intensità della luce UV-B varia in diversi luoghi e in diversi momenti sulla terra. Solo una parte della radiazione raggiunge la terra. Ma poiché lo strato di ozono, che è responsabile dell'intercettazione della luce UV-B, è diminuita continuamente negli ultimi 40 anni, ora riceviamo molto più radiazioni UV-B rispetto a qualche decennio fa.. Questo aumenta il rischio di scottature. Il rischio di cancro della pelle aumenta e la formazione di melanomi è favorita.

Occorre prestare particolare attenzione ai bambini: il I raggi UV possono danneggiare il materiale genetico delle cellule e ci può essere un aumento del rischio di cancro alla pelle negli anni successivi.

Raggi UV-C

La luce UV-C è la più energetica, ma non raggiunge la superficie terrestre, o solo in piccola parte.

Cos'è una protezione solare?

Il nostro La pelle può generare naturalmente la propria protezione solare. Se la pelle entra in contatto con le radiazioni solari, le cellule del pigmento producono più melanina. Poi si forma il cosiddetto callo leggero. È paragonabile alla nostra produzione di cornea, ma non così forte.

Per sviluppare completamente questo meccanismo di protezione dalla luce, la pelle ha bisogno di circa 14 giorni. Tuttavia, questa autoprotezione da sola non sarebbe sufficiente per una spensierata e lunga esposizione al sole. Va anche notato che i bambini fino ai sei anni non hanno ancora questo meccanismo di protezione solare. Ecco perché è così importante proteggere la pelle dal troppo sole.

Gli elefanti, per esempio, ci mostrano come funziona. Si rotolano nel fango per essere meglio protetti dal sole. Ma applicare minerali e altri filtri solari sulla pelle è anche una buona idea per noi. 

Quanto è alto l'effetto protettivo di questa protezione solare, è determinato attraverso il Fattore di protezione solare definito.

Cosmetici naturali per la protezione solare in spiaggia

La definizione di SPF, il fattore di protezione solare

Fino al 2009, la definizione del fattore di protezione solare si riferiva unicamente ai raggi UV-B responsabili delle scottature e del cancro della pelle. Nel frattempo, è standard la protezione contro i raggi UV-A, che sono responsabili del rischio di cancro della pelle e dell'invecchiamento prematuro della pelle. Secondo il regolamento UE in vigore dal 2009, la protezione UV-A deve essere almeno un terzo della protezione UV-B in un prodotto di protezione solare.. L'indicazione di protezione solare su tutti i filtri solari è testata secondo i requisiti dell'associazione europea dei cosmetici Colipa.

Protezioni solari naturali contro protezioni solari "chimiche

Cos'è la protezione solare naturale dei cosmetici?

Quando si tratta di protezione solare Prodotti cosmetici naturali su Filtri di protezione dalla luce di origine minerale o vegetale. I filtri minerali di protezione dalla luce più popolari sono per esempio l'ossido di titanio o l'ossido di zinco. Entrambi sono raccomandati da Ökotest. Riflettono la luce del sole come uno specchio e sono immediatamente efficaci. Piante come l'avellana (nocciola), la noce di kukui o l'alga kombu forniscono anche una protezione naturale dalla luce.

 

Bell'uomo sulla spiaggia
Cosmetici naturali protezione solare tutto naturale

Nanoparticelle nella protezione solare dei cosmetici naturali minerali?

Per distribuire in modo ottimale il biossido di titanio e l'ossido di zinco sulla pelle, sono utilizzati in forma molto piccola. Le misure sono prese qui nella gamma nano. 

Le nanoparticelle sono entrate nella discussione perché in esperimenti su animali i ratti hanno avuto il cancro dopo aver inalato grandi quantità di polvere di biossido di titanio. 

Tutti i Tuttavia, la situazione è diversa per il biossido di titanio utilizzato nel cosmetici naturali certificati entra in funzione. Da un lato non lo inaliamo, dall'altro le sottili particelle di ossido di titanio sono rivestite di grasso e silicato. Per entrare nell'organismo, le particelle rivestite dovrebbero passare attraverso la barriera cutanea. Tuttavia, questo potrebbe essere escluso in uno studio del progetto UE Nanoderm - almeno nella pelle sana.

Cos'è la protezione solare sintetica

I filtri sintetici per la protezione solare si combinano con gli oli della pelle. Essi assorbono la radiazione UV e poi la "decompongono". Questa reazione avviene sulla pelle. Questo genera calore che può causare problemi alla pelle. I filtri di luce sintetica devono sempre applicato almeno 15 minuti prima dell'esposizione al sole per essere pienamente efficace.

Ökotest raccomanda nel 2021 Test di protezione solareevitare prodotti di protezione solare contenenti octocrylene e ethylhexyl methoxycinnamate.

Picnic all'aperto con cappello da sole

Vantaggi dei cosmetici naturali per la protezione solare

I filtri minerali di protezione dalla luce riflettono la luce sulla pelle come uno specchio invisibile. I pigmenti fini sono distribuiti sulla pelle. Normalmente non sono visibili all'occhio umano. Solo una mosca poteva percepire la sottile pellicola di pigmento con i suoi occhi composti.

La protezione solare minerale nei cosmetici naturali ha dimostrato di essere un protezione solare efficace e senza problemi provata. È anche molto adatto alla pelle sensibile e ai bambini. Il suo Il grande vantaggio è che è efficace immediatamente dopo l'applicazione.

Molti Le aziende completano abilmente la protezione solare minerale con la protezione solare naturale degli oli e degli estratti vegetali come l'olio di mandorla, l'olio di jojoba, l'olio di carota, il pioppo balsamico. Il La pelle beneficia della protezione solare naturale delle piante ed è in grado di creare la propria protezione: attraverso la formazione di melanina.

Con la protezione solare naturale, di solito si può anche ottenere un Stai lontano dall'acne di Maiorca. Le cause più frequenti dell'acne di Maiorca sono vari ingredienti sintetici come i PEG nelle creme solari. Questi non sono usati nelle creme solari cosmetiche naturali. Perciò il Rischio di acne di Mallorca con l'uso di prodotti cosmetici naturali molto basso.

Sunny Beach per la protezione solare

Come trovare la migliore protezione solare cosmetica naturale per il tuo tipo di pelle

Per trovare la vostra protezione solare ottimale, dovreste prima trovare il vostro Conoscere il proprio tipo di pelle e i suoi tempi di autoprotezione. Questo determina quale fattore di protezione solare è ottimale per te e quali prodotti sono più adatti.

I tipi di pelle classici sono i seguenti:

  • Tipo celtico: capelli rossi o biondi, occhi chiari, rapido arrossamento della pelle, Autoprotezione circa 10 minuti.
  • Tipo germanico: bionda, ma un po' meno sensibile, Autoprotezione circa 20 minuti.
  • Tipo misto: né chiaro né molto scuro, Autoprotezione circa mezz'ora.
  • Tipo mediterraneo: capelli e pelle scuri, si abbronza rapidamente e a lungo, Autoprotezione più lunga di mezz'ora.

Più chiaro e sensibile è il tipo di pelle, più alto dovrebbe essere l'SPF della protezione solare o del latte solare. Per le persone con un tipo di pelle celtica e germanica, nella mia esperienza è bene iniziare con SPF 40-50. Dopo di che - a seconda della regione geografica - si può anche passare a SPF 30.

Per i tipi di pelle più scura, l'esperienza ha dimostrato che sono sufficienti fattori di protezione solare più bassi, da 15 a 30.

La selezione di cosmetici naturali per la protezione solare è ora così ampia che puoi facilmente trovare un prodotto con la tua consistenza preferita. Dal gel solare al latte solare, dalla protezione solare alla polvere pura, tutto è possibile.

Protezione solare cosmetica naturale per il viso

Protezione solare cosmetica naturale per il viso

Per una protezione solare naturale del viso, le creme CC con fattore di protezione solare sono ottimali. Anche le lozioni solari cosmetiche naturali leggere sono adatte. Anche il fondotinta minerale naturale spesso ha già una buona protezione solare. 

Un'idea di base della cosmesi naturale è quella di essere flessibile, a seconda della situazione e delle esigenze della pelle, la cura. Il sole non splende tutti i giorni. Inoltre non siamo all'aperto per la stessa quantità di tempo ogni giorno. Quindi non abbiamo nemmeno bisogno di una crema da giorno con un'alta protezione solare ogni giorno. Al contrario, un po' di sole fa bene alla pelle e può aumentare la produzione di vitamina D nel corpo. 

I prodotti cosmetici naturali di protezione solare per il viso devono quindi essere usati consapevolmente e secondo necessità. 

I miei consigli per la migliore protezione solare naturale:

Combina il buon senso con i cosmetici naturali

È meglio prendere delle precauzioni che prendere delle cure postume! Un buon inizio per la protezione dal sole è pensare a come ci si può proteggere dal sole con semplici misure. Questi includono:

  • rimanere fuori durante il tempo della luce solare più intensa solo se è inevitabile,
  • un Copricapo e avere sempre gli occhiali da sole a portata di mano,
  • vestiti ventilati di scegliere,
  • lui stesso, se possibile, stare all'ombra,
  • il tempo di autoprotezione della pelle conoscere e osservare.
  • il Dare alla pelle il tempo di abituarsi al sole e per costruire il meccanismo interno di protezione solare e
  • soprattutto la mattina e la sera per godersi il sole.
Cosmetici naturali Protezione solare e abbigliamento

Una protezione solare naturale è il complemento perfetto per queste misure. 

Qui vale: "Molto aiuta molto" - almeno quando si tratta di applicare la protezione solare! La quantità per applicazione per un adulto dovrebbe corrispondere a circa tre cucchiai.

Anche se l'applicazione ripetuta della crema non aumenta il fattore di protezione, può essere utile dopo il bagno. Lozioni e creme che sono etichettate come impermeabili spesso forniscono solo la metà della loro protezione solare originale dopo il bagno,

Ma raccomando non esagerare nell'uso delle creme solari. Il Ecosistema di molte acque possono essere molto sensibili a questi agenti, e i prodotti sintetici qui possono causare più danni della protezione solare naturale.

Se è troppo tardi e la scottatura è imminente: allora - a parte i rimedi casalinghi come lo yogurt rinfrescante o il formaggio cagliato - il L'Aloe Vera biologica è un ottimo aiuto per raffreddare, equilibrare e rigenerare la pelle. Posso anche raccomandare vivamente il Gel al legno di pino del marchio Wilms Natur.

I migliori filtri solari naturali

Quali sono le migliori creme solari? Nell'Ökotest 2021, tutti gli otto prodotti cosmetici naturali certificati per la protezione solare su 22 testati hanno ottenuto risultati convincenti. Tra le altre cose Protezione solare delle marche di cosmetici naturali Speick, Lavera e i+m. Il vincitore del test nella categoria bio è il latte solare Alverde SPF 30.

Vi consiglio con la selezione della vostra protezione solare sul ben noto Sigillo cosmetico naturale come COSMOS, NATRUE, NCS, Austria Bio o Demeter per prestare attenzione. Questo garantisce che la vostra pelle sia al sicuro. 

Naturalmente protetto sulla spiaggia

Messaggi raccomandati